“L’industria alimentare ha distrutto il mondo. Expo è stata sponsorizzata dal cibo spazzatura. Abituiamoci a insetti e lumache, sono proteiche e non hanno grassi. Gli antibiotici sono in tutti i processi produttivi. Allevate i bovini nei terreni abbandonati. Gli sceinziati non perdessero tempo con le tencologie superdisastrose”. Così  Don Alfonso Iaccarino nel programma Sapori di Sera su Radio Club 91: “Non ho mai lavorato per il denaro voglio che i miei figli vivano in un mondo sano. Uno dei ricercatori dell’Oms mi ha detto: la gente deve pur mangiare. E allora mi chiedo siete dalla parte del cibo spazzatura? L’Expo che è stato sponsorizzato da marchi industriali. Dobbiamo ritornare un passo indietro, dobbiamo ritornare alle procedure di una volta. Non è difficile immaginare che trasformando i bovini in carnivori, attraverso mangimi compromettenti, ci sarebbe stato un disastro. Anabolizzati e antibiotici vengono usati in tutti i processi produttivi – denuncia – Mi hanno criticato quando lo dicevo tanti anni fa, mi suggerivano di pensare a fare il cuoco e basta. Dovremmo imparare invece a lavorare con serietà, non abbiamo i grandi pascoli come la Nuova Zelanda o l’Argentina ma abbiamo tanti terreni abbandonati. Questi studiosi mondiali che perdono il tempo nelle tecnologie avanzate ma superdisastrose perché non studiano il modo di recuperare i terreni abbandonati per aumentare i pascoli?”

E sul consumo di insetti autorizzato dall’Ue: “Prendiamo le lumache, anticamera per abituarci a mangiare gli insetti. La lumaca è l’animale più sano che c’è, perché non prolifica in territori con pesticidi ma solo in territori sani e il più ricco di proteine con assenza di grassi. 100 gr di carne di lumaca rappresentano una bistecca di 2 chili. Allora dobbiamo abituarci: in Asia ho dovuto mangiare gli insetti perché invitato da persone importanti non potevo rifiutare. E’ una questione di abitudine. preferisco gli insetti a un pezzo di carne o di maiale cresciuto in 60 giorni.  I salami sono importantissimi come si facevano una volta ma sono cancerogeni con le sostanze aggiunte oggi.  Fanno male tutte le cose prodotte dall’industria alimentare.

Una ricetta per le casalinghe? Ritornate ad un buon piatto di paccheri con broccoli e salsiccia”. 

Categoria:

news

Tags:

, ,

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*